AL QASR

Un video mapping promosso dall’Assemblea Regionale Siciliana e dalla Fondazione Federico II e realizzato sulla facciata del Palazzo Reale di Palermo, patrimonio dell’umanità UNESCO

Tra storia e tradizione

Il Palazzo dei Normanni è la sede di uno dei parlamenti più antichi al mondo, nonché meta molto ambita in città dai turisti provenienti da ogni parte del globo. Abbiamo voluto celebrare questo luogo così ricco di storia attraverso un projection mapping che avvolge tutto il prospetto rinascimentale e lega la storia del Palazzo a quella di Santa Rosalia e, insieme alla sua, a quella di tutta la città.

Team

- Luca Pintacuda
- Nino Serafino
- Lidia Falletta
- Fabrizio Pedone

Periodo

 6 e 7 settembre 2018
Palazzo Reale di Palermo

Tag

#lightexperience #videomapping #projectionmapping #3darchitecturalmapping #architecturalprojectionmapping #unesco

In passato il Palazzo è stato visto con avversione dagli abitanti di Palermo, spesso esclusi dai più importanti ruoli istituzionali e dai centri del potere dell’amministrazione regionale. La Fondazione Federico II e la Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana ci hanno coinvolto all’interno di questa iniziativa congiunta per riavvicinare Palermo al suo palazzo, a cominciare dal culto di Rosalia.

AL QASR

La Palermo Normanna

Lo storytelling ricostruisce le vicende che hanno riguardato il palazzo a partire dalla fondazione del castrum punico/romano e al Qasr arabo. Si concentra inoltre in particolare modo sul periodo normanno, come esempio di buon governo e in connessione con la vita di Rosalia.